Visita guidata con apertura straordinaria max 10 persone per ciascun turno

Per chi pensasse che Roma non ha più segreti da svelare, l'apertura del rifugio antiaereo scavato nei sotterranei del Vittoriano gli farà cambiare idea.
Armati di torcia, elmetto e scarpe comode entreremo in un labirinto di cunicoli tufacei che ci condurranno nel rifugio scavato nel 1888, e dove esploreremo una serie di ambienti realizzati su più livelli, pensati per ospitare quante più persone possibile, e che includevano un pronto soccorso, e una cappella per la preghiera.
Avremo inoltre modo di osservare i resti di una cava di epoca repubblicana, un tratto delle mura serviane, e degli ambienti di epoca imperiale rinvenuti alla luce durante la realizzazione del rifugio, e di osservare i resti di un mastodonte preistorico inglobati nei materiali edili del monumento a Vittorio Emanuele II.
L'ingresso al sito ipogeo sarà introdotto da una visita del Vittoriano, monumento tanto criticato ma poco conosciuto che, dai sotterranei al Sommoportico racconta le fasi più importanti della nostra storia, e che rappresenta il simbolo dell'Italia Unita.

Quando: l'Associazione Roma e Lazio x Te ha richiesto ed ottenuto 2 turni di visita nelle giornate di Sabato 10 e Domenica 11 Febbraio.
Entrambe le visite inizieranno alle h 15.30.
Solo 10 persone potranno partecipare a ciascuna visita, è quindi importante prenotare e saldare il turno di visita entro venerdì 9 Febbraio specificando quale turno si intende prenotare.

Raccomandazioni:
L'elmetto e l'attrezzatura per scendere nei sotterranei verrà fornita all'ingresso dei sotterranei ad ogni partecipante.
E' richiesto di indossare scarpe "chiuse" e comode.
I 10 visitatori saranno accompagnati nel percorso sotterraneo oltre che dalla nostra guida, anche da un archeologo impiegato dal Vittoriano, specializzato nel lavorare in siti ipogei e che saprà intervenire in caso di emergenza spostando il gruppo nei pozzi di areazione presenti nel sito.

La visita sarà condotta da: Cristiana Berto, storica dell'arte, esperta di urbanistica antica, moderna e contemporanea.

Durata: circa 2 ore (di cui circa una dedicata alla scoperta dei sotterranei).

Per ulteriori info: goo.gl/uwcgDd


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma