In occasione dell'Apertura Straordinaria - luoghi solitamente chiusi al pubblico e visibili eccezionalmente SOLO per le nostre visite UNA volta l'anno- avremo il privilegio di entrare nell'area archeologica dedicata al Sepolcro degli Scipioni, lungo il tratto urbano della Via Appia Antica, all'interno delle Mura Aureliane. Vi narrerò la storia degli scavi - restauri e sistemazioni durati molti anni - e l'importanza della gens Cornelia, di cui gli Scipioni costituivano uno dei molteplici rami . Osserveremo il prestigioso complesso funerario e sosteremo all'interno della prima costruzione del III secolo a.C., dove ammireremo il sarcofago elegantemente decorato e iscritto dedicato alla memoria del capostipite della famiglia degli Scipioni, Lucio Cornelio Scipione Barbato, console del 298 a.C. Percorreremo le gallerie interne del monumento - scavato nel tufo della collina- e soffermeremo il nostro sguardo sulle successive deposizioni , di grande importanza per le iscrizioni che vi leggerò, indispensabili per capire la storia romana e la sensibilità del tempo. Noteremo i materiali utilizzati e le varie stratificazioni di epoca posteriore, le ultime due sepolture risalgono infatti al I secolo d.C. quando I Corneli Lentuli - ramo collaterale della famiglia degli Scipioni - decisero di riutilizzare il sepolcro. In tale area , oltre al Sepolcro degli Scipioni, sono presenti strutture risalenti dagli inizi del III secolo a.C. fino all'età tardo antica e al Medioevo: entreremo in un suggestivo Colombario e ne ammireremo le splendide decorazioni, sosteremo davanti una Catacomba cristiana scavata nel tufo e osserveremo un edificio conservato per un'altezza di tre piani. Un percorso davvero unico che segna il passaggio dall'età Repubblicana all'Impero.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 11.00

Appuntamento davanti l'ingresso del sito : Via di Porta San Sebastiano 9.

Costo :
Euro 15 (ingresso, visita e cuffie)
Euro 13: cittadini inferiori anni 18, studenti e docenti di materie artistiche, giornalisti, portatori di handicap

La prenotazione è sempre obbligatoria: Vi prego di inviarmi una mail a info@chiaraproietti.it ( indicando il nome del/i prenotati, il numero e il recapito telefonico) oppure chiamatemi al 335 67 47 268 (orario 10-18).

In caso di disdetta, Vi prego di avvertirmi almeno 24 ore prima dall'appuntamento, altrimenti sarò costretta a far pagare il costo di prenotazione

Il pagamento - salvo alcuni casi richiesti dal museo - viene effettuato sul posto della Visita

Gruppo e Pagina Facebook: Visite Guidate di Chiara- Vi prego di cercare il gruppo e non la pagina: tramite il gruppo potete richiedere l'iscrizione ed esser aggiornati sugli eventi

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate