Domenica 13/2, Ore 15.30.

L'Associazione Culturale Rete Turismo Roma è lieta di invitarvi alla scoperta dello stadio di Domiziano, il primo stadio per giochi atletici costruito nella città di Roma, i cui resti sono visitabili al di sotto dell'attuale Piazza Navona.
Lo stadio aveva una pianta rettilinea allungata, con uno dei lati corti semicircolari, misurava 276 metri per 106 e poteva contenere circa 30.000 spettatori. Si differenzia dal circo soprattutto per le dimensioni più ridotte e per l'assenza della spina, dell'obelisco e dei carceres. La sua pianta si ispirava agli stadi di Olimpia e di Atene e fu fatto costruire per lo svolgimento dei giochi atletici greci, molto apprezzati dall'imperatore. Lo scopo di Domiziano era quello di coinvolgere i Romani nel praticare più atletica e altre discipline non violente. Egli non riuscì però a raggiungere il suo intento, perché i Romani non si appassionarono mai a questi sport.
Domiziano nella stessa zona costruì anche un odeion, una sala da concerti che poteva ospitare fino a diecimila spettatori, la cui pianta è facilmente riscontrabile nella pianta di Palazzo Massimo alle Colonne e il cui unico elemento architettonico superstite è la colonna che ancora sorge in piazza Massimi.
Visiteremo le rovine dello stadio per poi attraversare la piazza e vedere i resti dell'antica sala da concerti.

Meeting Point: Via di Tor Sanguigna 3, ore 15.30

INFO
Dal 10 gennaio 2022 per accedere a musei, istituti e luoghi di cultura è necessario mostrare il Super Green Pass. È inoltre necessario l'utilizzo della mascherina FFP2 ed avere con se un documento di identità.

Costo Ingresso area archeologica e Visita Guidata: € 16 per gli adulti, € 12per i bambini da uno a 7 anni.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 18 del 12/02 tramite messaggio WhatsApp al 349 811 2744
o non si garantisce la disponibilità di partecipazione causa posti limitati.
La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere ricontattati in caso di variazioni.
La visita sarà condotta da una guida abilitata per Roma e Provincia.
Durata della visita: 1,5 ore.

Per partecipare agli eventi organizzati dall'Associazione Culturale Rete Turismo Roma è necessario esserne Soci. Il tesseramento per l'anno 2022 è gratuito e prevede l'indicazione dei propri dati anagrafici tramite compilazione del modulo su:
https://forms.gle/9EtKoKKsERh33HyH8

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate