Negli ultimi anni il quartiere Ostiense ha rappresentato una delle realtà più attive nell'ambito della valorizzazione del territorio urbano della capitale. La zona che mantiene intatto quel fascino post-industriale dovuto alle numerose fabbriche dismesse presenti sul suo territorio, è divenuta oggi una fra le zone più underground della città.
Divenuto oggi un vero e proprio museo a cielo aperto, il decimo quartiere offre a chiunque voglia inoltrarsi per le sue strade degli inaspettati quanto interessanti scorci sulle realtà urbane contemporanee nostrane e straniere. Il percorso di visita si concentrerà in particolar modo sulla zona compresa tra il sottopassaggio di Via Ostiense, Via del Porto Fluviale e Via del Commercio. 

La durata della visita è di circa 1 ora e 30 minuti circa.

- Come arrivare: Metro linea B/B1, fermata Piramid; Linea bus  23, fermata Pincherle/parravano.  Ricordiamo a tutti i soci di presentarsi all'appuntamento mezz'ora prima dell'inizio della visita per chi deve ancora iscriversi all'associazione Esperide, un quarto d'ora prima per i soci iscritti.
- Il noleggio degli auricolari  è obbligatorio.
- Il contributo richiesto è di  9 euro  per i soci già tesserati e di 13 euro per chi deve ancora iscriversi all'associazione. Il noleggio degli auricolari è incluso nel contributo richiesto.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 18:30

Per ulteriori info visita il sito: 
http://esperide.it/attivita/street-art-a-roma-ostiense-e-le-sue-opere/

Tutte le visite guidate saranno condotte nel rispetto delle normative vigenti. Vi invitiamo pertanto a prendere visione del nuovo regolamento che adotteremo cliccando:
http://esperide.it/covid-19-avviso/

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate