Le merci che arrivavano via mare dal porto di Ostia, risalivano il Tevere e approdavano qui, all'interno di anfore.
I "cocci" di queste anfore si accumulavano su una piccola montagna artificiale che col tempo arrivò a toccare i 35 metri ti altezza! Da qui il nome Mons Testaceum, ovvero "Monte dei cocci", nonché il nome del rione, Testaccio, e il suo simbolo, che si esprime perfettamente nella fontana caratteristica al centro della piazza: le anfore.
Da allora, sono passati molti secoli e Testaccio ne ha viste tante entrando nella modernità senza rinunciare alla sua anima più verace. In questa passeggiata, vedremo i luoghi più significativi di questo popolare rione, accompagnati dai canti romaneschi, gli stornelli, e conosceremo la storia non solo di Testaccio, ma anche di una delle sue voci, emblema di quella che era "la Roma de 'na vorta".

Socio divulgatore: Giulia
Cantante: Valerio

Informazioni, orari e prezzi

Appuntamento: Piazza Santa Maria Liberatrice 18, ore 10.45
Termine tour: Piazza Santa Maria Liberatrice, chiesa
Durata tour: due ore circa
Barriere architettoniche: assenti
Amici a 4 zampe: benvenuti!

Contributo partecipativo all inclusive: Soci € 15,00; Nuovi iscritti € 17,00 Under25: € 12,00; Under18 e repliche: gratis, se accompagnati da un pagante
Modalità di pagamento: in loco

Prenotazione obbligatoria.
Le adesioni vanno compilate online: https://bit.ly/3oDxR3F
Per ulteriori informazioni:
Telefono: 3401964054
Indirizzo E-mail: associazioneculturalecalipso@yahoo.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate