Il Dio Tiberinus, venerato dai Romani con preghiere invocate sulle sue rive, omaggiato con sacrifici e doni gettati sulle sue acque, è stato messo definitivamente a tacere con l'innalzamento dei muraglioni nel 1870. Da allora la città ha dimenticato il suo fiume e ha smesso di tremare ogni qual volta le sue acque si gonfiavano. Sotto il ponte Sisto si distende ormai silenziosamente un meraviglioso nastro di arte contemporanea. Il nuovo, accanto al vecchio, ha trovato in questo luogo una nuova scusa per far parlare i romani, gli italiani e gli stranieri. William Kentridge, disegnatore sudamericano, sul progetto ideato da Christine Jones, ha letteralmente "svelato" alcune delle immagini più significative della storia di Roma. "Thriumps and Laments", il nome dell'opera, realizzata con il peculiare espediente di tirar fuori le figure soltanto ripulendo lo sporco accumulatosi sui muraglioni. Esso si sviluppa per una lunghezza di 500 metri, riportando alcuni simboli delle grandi vittorie e delle grandi sconfitte antiche e moderne legate alla storia di Roma così come all'immaginario popolare dell'intera nazione. Accanto alla vittoria trionfante della colonna traianea, che man mano si accascia riducendosi a scheletro, troveremo immagini storiche come la morte di Pasolini, il ritrovamento del corpo di Aldo Moro all'interno della Renault 4 in via Caetani, la Lupa capitolina e la statua trionfante di Marco Aurelio, Mastroianni ne "La dolce vita" e la statua di Giordano Bruno a Campo de' Fiori. Tutte le immagini sono poi tinteggiate dalle personali aggiunte dell'artista che di volta in volta reinterpreta, comunica messaggi o modifica particolari. L'opera, per la sua stessa natura, sarà quindi destinata a scomparire nell'arco di pochi anni, man mano lo sporco andrà riformandosi sulle mura del fiume. Esperide è lieta di approfittare di questo breve tempo e accompagnarvi alla scoperta di questa "temporanea" opera d'arte.

Informazioni, orari e prezzi

Ore 18:00

La prenotazione è obbligatoria

Per maggiori info visita il sito: http://esperide.it/muraleskentridge

APPUNTAMENTO: piazza Trilussa, accanto alla statua sulla destra, mezz'ora prima dell'inizio della visita per chi deve ancora iscriversi all'associazione Esperide, un quarto d'ora prima per i soci iscritti

CONTRIBUTO PER LA VISITA: 9.00 euro intero, 6.00 euro per i soci già iscritti

PER PRENOTARE:
info@esperide.it
telefono: 3394750696-3384682333

COME ARRIVARE: Linea bus atac 23, 280. Oppure da piazza Venezia Tram linea 8, fermata Belli

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate