In esposizione oltre 90 capolavori dell'artista inglese

Domenica 15 aprile ore 16.00 "Turner. Opere della Tate"
Chiostro del Bramante. Via della Pace

All'interno della splendida cornice del Chiostro del Bramante, ammireremo la preziosa mostra dedicata a J.M.W.Turner: per la prima volta a Roma, in esposizione oltre 90 capolavori provenienti dalla Tate Britain di Londra. Una Collezione unica, espressione del lato intimo e riservato del grande artista inglese, opere conosciute come "Turner Bequest" poiché conservate nello studio personale del Maestro e realizzate nel corso degli anni per il proprio diletto privato.
Osserveremo da vicino le opere olio su tela - La chiesa e il mulino di Goring, Mare in tempesta con delfini, l'Arco di Costantino, Palazzo Ducale a Venezia, St. Catherine's Hill, Veduta di Windsor, Il Tamigi nei pressi dei Walton Bridges-  suoi famosi acquarelli - Il Castello di Caernarvon, La Cattedrale di Lindisfarne, Relitto sul fiume Tamar, La Valle di Lydford, il Faro di Eddystone, Tempesta, Mare e cielo- studi e disegni -  Il lago di Lucerna, il Castello di Bamburgh, Castel Sant'Angelo a Roma, Veduta del Monte Bianco, Il Foro Romano.. - e capiremo il motivo dei numerosi viaggi di Turner e i ricordi, le emozioni che ne seguirono. Entreremo nel suo universo romantico, nel suo bisogno estremo di sognare e di sentirsi libero, nel suo forte e indissolubile rapporto con la natura e la luce.
Capiremo il più grande pittore romantico e il motivo per cui la sua arte ha influenzato cosi' tanto lo stile di Friedrich, Van Gogh, Degas, Monet, Klee fino a Rothko. Un viaggio davvero imperdibile.

Costo: Euro 23,00 (ingresso,visita  guidata, prenotazione per evitar file e cuffie)
Appuntamento davanti l'ingresso del Chiostro, Via della Pace 5.
Prenotazione Obbligatoria entro Venerdì 13 aprile.

Prossima data: Domenica 13 maggio ore 17 (conferma entro 2 maggio)


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma