DOMENICA 25 FEBBRAIO ORE 11.00

Al di sotto della basilica dei Santi Giovanni e Paolo, tra il Colosseo e il Circo Massimo, si possono attraversare quattro secoli di storia visitando le Case romane del Celio. Testimoni del passaggio e della convivenza tra il paganesimo e il cristianesimo, rappresentano uno dei luoghi più affascinanti della Roma sotterranea per la presenza di decorazioni originali, per la straordinarietà dello stato di conservazione degli ambienti e l'altissimo valore artistico e di interesse religioso. I restauri e l'allestimento permettono un viaggio alla scoperta delle tecniche costruttive e decorative dell'impero. L'antiquarium rimane per gli esperti e gli appassionati un luogo unico per la completezza e raffinatezza delle collezioni esposte di diverse tipologie dei reperti, dalle anfore romane alle maioliche islamiche, ai vetri adriatici fino agli strappi di affreschi paleocristiani.

Di recentissima apertura è il confinante Parco del Celio, dove sono esposti in piazzole tematiche frammenti e partizioni architettoniche marmoree. Di molti pezzi si ignora la provenienza, rinvenuti, secondo la formazione della collezione, come raccolta di pezzi "di seconda scelta" dai grandi scavi ottocenteschi e primo novecenteschi di Roma capitale. Spiccano tra i tanti i frammenti del tempio dei Dioscuri, di cui si può ammirare la raffinatissima fattura ad una distanza incredibilmente ravvicinata. Al termine di una passeggiata che nella pace del Celio attraversa i diversi secoli dell'impero, si trova il nuovo museo della Forma Urbis Romae: una grandiosa pianta dell'antica Roma incisa su marmo (18 metri x 13 circa), commissionata da Settimio Severo all'inizio del III secolo, per un'aula del Forum Pacis.

Museo della Forma Urbis: gratis con Mic
Parco del Celio: Gratis
Socio relatore: Olimpia

Informazioni, orari e prezzi

Appuntamento: Via Clivo di Scauro
Termine tour: Parco Archeologico
Durata tour: 90 minuti circa
Barriere architettoniche: presenti alle Case del Celio, No per Parco e Museo Forma Urbis.
Amici a quattro zampe: NON ammessi

Contributo partecipativo all inclusive (visita guidata, diritto di prenotazione, biglietto di ingresso alle Case Romane del Celio, microfonaggio): Soci € 20,00; Nuovi iscritti € 22,00; Under25: € 18,00; Under6 gratis.

Il contributo richiesto NON include l'ingresso al Museo della Forma Urbis che è gratuito per tutti i possessori dl MIC Card; differentemente il biglietto Intero Non Residente è di € 9,00; l'ingresso al Parco Archeologico del Celio è gratuito

modalità di pagamento: in loco

Scopri se hai diritto a € 1,00 di sconto: verifica se sei iscritto a un nostro partner!

Prenotazione obbligatoria. Le adesioni vanno compilate online: https://bit.ly/47Wrnkr

Per ulteriori informazioni:
Telefono: 3401964054
Indirizzo E-mail: associazioneculturalecalipso@yahoo.com

Pagina FB e IG: Associazione Culturale Calipso

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate