Una visita alla meravigliosa città partenopea

Un weekend organizzato in collaborazione con l'Agenzia "Viaggio in Compagnia by Azzurra" nei giorni 22 e 23 febbraio con spostamenti in pullman e un pernottamento presso l'Hotel Paraman**** per visitare luoghi d'arte e di interesse della meravigliosa città partenopea. Volutamente, come in tutti i nostri viaggi o gite, non sono inclusi i pranzi, sia per ottimizzare i tempi, sia per dare l'opportunità di gustare specialità locali, perché la cultura è fatta anche di sapori. Ecco il programma:

22 febbraio – Caravaggio & Cristo velato

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi di partenza: ore 7.00 Ostia (Via Mar Rosso/Piazza Tolosetto Farinata degli Uberti); ore 7.30 Roma (metro Anagnina, distributore Q8). Partenza per Napoli e arrivo al parcheggio del porto. Breve passeggiata guidata per le vie di Napoli per raggiungere il Pio Monte della Misericordia (tkt € 6,00) e visita guidata alla quadreria – ricca di capolavori – e alla chiesa, dove ci troveremo al cospetto della stupefacente tela del Caravaggio "Le sette opere della misericordia" dipinta durante la permanenza nella città partenopea. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio, visita guidata alla Cappella Sansevero che custodisce il meraviglioso "Cristo Velato" di Giuseppe Sammartino e numerose altre statue (costo ticket e diritto di prenotazione saltafila, incluse nel costo del viaggio). Al termine, tempo a disposizione per passeggiare per i vicoli della città, ivi inclusa la caratteristica Via di San Gregorio Armeno (poco distante), la via permanente dei Presepi (Possibilità di visitare la Basilica di Santa Chiara, con chiostro e terme; tkt € 6,00). Al termine, arrivo in Hotel e assegnazione delle stanze. Cena e pernottamento.

23 febbraio – Capodimonte & Teatro San Carlo

Colazione in hotel e carico bagaglio. Partenza per Capodimonte e visita guidata al fastoso museo (tkt € 14,00, gratuità di legge), inserito nell'elegante cornice dei Giardini Reali, che conserva prevalentemente pitture, distribuite largamente nelle due collezioni principali: quella Farnese, di cui fanno grandi nomi della pittura italiana e internazionale (Raffaello, Tiziano, Parmigianino, Carracci, Guido Reni), e quella della Galleria Napoletana, che raccoglie opere provenienti da chiese della città e dei suoi dintorni. Fino al 21 giugno 2020, è allestita la mostra "Napoli Napoli di lava, di porcellana e di musica" realizzata in collaborazione con il Teatro San Carlo e che offe l'opportunità di visitare gli Appartamenti Reali, di norma non accessibili. Grazie ad una scenografia ideata dall'artista Hubert Le Gall, le stanze reali diventano il palcoscenico di eccezione dal quale assistere alla narrazione di una vera e propria favola che permette al visitatore di immergersi in un mondo incantato e senza tempo. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita guidata al Teatro San Carlo (tkt € 7,00, no gratuità), tra i più antichi e prestigiosi teatri d'Europa e patrimonio Unesco, che fu costruito nel 1737 per volontà del re Carlo III di Borbone. Al termine, tempo libero a disposizione per una passeggiata nella Napoli dell'eleganza: Via Toledo e Via Caracciolo (Possibilità di visitare Palazzo Zavellos che custodisce il Martirio di Sant'Orsola di Caravaggio). Al termine, partenza per Roma e rientro nei luoghi di origine.


Parteciperai? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma