Un percorso romano di grande arte e cultura ai tempi di Giulio II

Sabato 16 giugno ore 17.45 "Via Giulia. Il Salotto di Roma"
Piazza dell'Oro (davanti l'ingresso della Chiesa di S. Giovanni dei Fiorentini)

Percorreremo la strada più elegante e sontuosa di Roma: Via Giulia. La nostra visita avrà inizio da Piazza dell'Oro, dove entreremo nella Chiesa di S. Giovanni dei Fiorentini ed ammireremo i capolavori e i monumenti funebri compiuti dai più grandi scultori dell'età barocca: Bernini e Algardi.
Scenderemo poi nella Cripta Falconieri e capiremo il genio del Borromini - qui sepolto - e la Sua visione creativa. Osserveremo da vicino anche il sepolcro del Maderno ed il suo operato nel progetto finale di questo luogo di culto.
Proseguiremo in direzione del Palazzo dei Tribunali - commissionato al Bramante - rimasto incompiuto per lungo tempo, delle Chiese di S. Maria dell'Orazione e Morte e dello Spirito Santo dei Napoletani, scruteremo l'Oratorio del Gonfalone e il Rinascimentale Palazzo Falconieri, sede dell'Accademia d'Ungheria.
Sosteremo dinanzi alla Fontana del Mascherone e sotto il suggestivo arco realizzato da Michelangelo.
Guarderemo intorno e con la mente ritorneremo agli anni di Giulio II, quando Via Giulia divenne la strada nobile dei mercanti e banchieri, delle confraternite e di una comunità fiorentina sempre più numerosa.
Giungeremo infine a Piazza Farnese, maestosa e raffinata, Vi racconterò la storia dei monumenti presenti ed in particolare del suo gioiello, Palazzo Farnese.

Costo: Euro 12,00 (visita guidata e cuffie)
Appuntamento a Piazza dell'Oro, davanti l'ingresso della Chiesa di S. Giovanni dei Fiorentini (Vi prego di non entrare).
Prenotazione Obbligatoria


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma