La basilica di Santa Cecilia, patrona della musica, è uno scrigno di tesori d'arte e architettonici cui hanno contribuito maestri del calibro di Arnolfo di Cambio, Pietro Cavallini, Guido Reni, Vanvitelli, Lorenzo Lotti. Essa rappresenta anche un viaggio nel tempo poichè i suoi sotterranei racchiudono una domus romana del II a.C. con pavimentazioni, altarini pagani e sarcofagi decorati a bassorilievi; la basilica presenta capolavori che spaziano dal medioevo attraverso il Rinascimento all'età barocca; infine nelle stanze del convento v'è il celebre Giudizio Universale di Pietro Cavallini, la cui pittura ispirò Cimabue e Giotto.

L'appuntamento con la guida turistica Paola è venerdì 29 e sabato 30 novembre alle h 10.45 di fronte alla fontana con grande anfora romana posta nel portico d'ingresso alla basilica.

il costo è di 8 euro adulti e di 5 euro minorenni, gratis fino a 6 anni.

Si raccomanda prenotazione ai numeri 3280022029 oppure 3202251654.

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate