Visita al più grande Parco di Roma

Un patrimonio storico di elementi architettonici di grande pregio è immerso nella più estesa delle Aree Verdi di Roma.
Le lunghe passeggiate sui viali panoramici, tra i giardini e le fontane, nelle radure, tra le pinete o in riva al lago, rivelano, a chi li percorre, l'inestimabile ricchezza naturalistica e paesaggistica che il Parco custodisce.
Il bosco misto a querce, nell'entroterra di clima mediterraneo, arricchito sapientemente con cultivar a frutteti e specie esotiche, già a partire dalla seconda metà del Seicento, nel corso dei secoli ha costituito una vera e propria comunità vegetale che, nella dinamicità dell'ecologia degli ambienti, offre rifugio e habitat ideali a numerose specie animali; in particolar modo uccelli, anfibi e insetti .

Relatori: Anna Maria & Stefano


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma