Ostia Antica: Domus, Insulae e Case Giardino, abitare nell’antica città portuale: visita guidata con apertura speciale delle Domus Dipinte di Ostia Antica.
Contrariamente a quello che si pensa, le case romane erano molto simili a quelle dei giorni nostri, tanto che gli architetti, dovettero tener conto nell’edificazione di alloggi abitativi della densità della popolazione e dello spazio che avevano a loro disposizione. I nobili e i borghesi vivevano nelle domus, i commercianti spesso sul rialzato delle loro botteghe, mentre il cittadino medio viveva in condomini distribuiti su più piani, conosciuti con il nome di insulae. A Ostia sono inoltre state ritrovate delle “case giardino”, una serie di villette a schiera edificate sotto l’impero di Adriano (II dC), inserite in un settore cittadino separato dalle grandi vie di traffico, con una signorilità di ambienti, decorati con mosaici e con pitture di notevole qualità, che ne fecero una delle zone residenziali preferite dalle famiglie dei ceti privilegiati.

La visita prevede l’apertura speciale dei caseggiati delle Volte Dipinte, delle Pareti Gialle, e delle Muse, le cui decorazioni ad affresco possono tranquillamente fare concorrenza alle pitture più prestigiose di Pompei.

Docente: Elisa Ubaldi

Informazioni, orari e prezzi

Appuntamento: viale dei Romagnoli 717, presso la biglietteria degli scavi

Orario d’inizio: h 11.00 (Accoglienza e registrazioni da 30’ prima)

Contributo associativo: €8 adulti; €4 (13-17); €2 (6-12); gratis 0-5 + Biglietto d’entrata

Info e prenotazioni: 3383435907

romaelazioxte@gmail.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate