Diversi erano le religioni praticate dalla comunità multietnica di Ostia Antica. Oltre alle divinità del Pantheon romano, acquisite in gran parte dal mondo greco, esistevano anche dei culti provenienti da altri popoli, quelli che via, via venivano conquistati e assorbiti. In molti casi le divinità di recente acquisizione venivano formalmente invitate a trasferire la propria dimora nei nuovi santuari di Roma. Religioni e riti provenienti dell’Egitto come quello di Iside e Serapide, o persiani come quello di Mitra perdurarono per tutta la durata dell’Impero, fino a quando Teodosio nel 380 dC emanò un editto che rese il Cristianesimo religione di Stato, proibendo nei fatti tutte le altre.

Ad Ostia Antica è inoltre presente la più antica Sinagoga ritrovata in Europa, databile al 41 a. C.

Docente: Elisa Ubaldi

Informazioni, orari e prezzi

Appuntamento: viale dei Romagnoli 717, presso la biglietteria degli scavi

Orario d’inizio: h 11.00 (Accoglienza e registrazioni da 30’ prima)

Contributo associativo: €8 adulti; €4 (13-17); €2 (6-12); gratis 0-5 + Biglietto d’entrata
Info e prenotazioni: 3383435907

romaelazioxte@gmail.com

http://www.romaelazioperte.blogspot.com

Dove e quando

Potrebbe interessarti in Visite guidate