L' Ipogeo di Via Livenza

L' Ipogeo di Via Livenza rappresenta un unicum nel panorama dei monumenti sotterranei di Roma.
Scoperto nel 1923 durante i lavori per la costruzione di una palazzina tra Via Livenza e Via Po, conserva notevoli affreschi e mosaici di IV d.C. che uniscono sorprendentemente elementi cristiani e pagani. La funzione originaria di questo singolare edificio è un'incognita: tuttora non sappiamo se fosse utilizzato come tempio pagano, battistero cristiano o luogo di riunione di una setta segreta.
Un'occasione speciale per entrare in un luogo il cui significato rimane ancora avvolto nel mistero.

La visita sarà tenuta dalla dott.ssa Emanuela Sarracino, Archeologa e Guida Turistica.


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma