Arte e natura del Parco del Treja

Per questo fine settimana sono previste due visite guidate: sabato 22 settembre immaginate di trovarvi nell'apparente silenzio notturno della valle del Treja, al chiarore della luna. La vista non sarà più sufficiente, i suoni della notte e gli odori investiranno i vostri sensi per un'escursione del tutto sensoriale. Il crepuscolo è il momento migliore della giornata per osservare gli animali notturni e per comprendere i loro adattamenti. Lasciatevi guidare sotto un cielo stellato alla scoperta di un mondo incredibile. Domenica 23 settembre l'itinerario prevede una magnifica passeggiata intorno Calcata. Dal fondo della forra, si ammira il paese arroccato su uno sperone tufaceo. Lasciando la frescura del fiume e del bosco si risale l'assolato e antico sentiero della fontana che ci conduce all'entrata del paese detta "la bocchetta". L'arco d'ingresso, sovrastato dallo stemma marmoreo degli Anguillara, è uno degli elementi che ci raccontano miti e storia. La visita a Calcata prevede l'affaccio alle rupi, un percorso nei vicoli più caratteristici e una tappa fondamentale al Palazzo degli Anguillara. Sulla piazzetta principale si affaccia la Chiesa, anticamente dedicata ai Santi Patroni Cornelio e Cipriano, e dal 1584 al Sacro Nome di Gesù, dove è stata custodita la reliquia del prepuzio di Cristo.

 

Appuntamenti:

Sabato 22 settembre – "Alla scoperta della vita notturna nel Parco del Treja"

Appuntamento alle ore 18,30 al parcheggio in via E. Galvaligi, a Mazzano Romano (Rm)

Libellule Azzurre
Micaela Colletti e Pamela Trisolino
cell: 389 0195358

 

Domenica 23 settembre – "Calcata e il suo territorio"

Appuntamento alle ore 9,30 in piazza Roma, a Calcata vecchia (Vt)

Dromos
Teresa Di Cosimo
cell: 338 5064584

 

Si raccomanda di portare scarpe da trekking o con carrarmato, k-way, borraccia, abbigliamento comodo, cappello, pranzo al sacco.

Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria.

 
 


Hai partecipato? Commenta ()

Novacomitalia Web Agency Roma