Eventi programmati: 1

Mappa e indirizzo

Via Benevento, 23 - Roma (RM)
0644236382
teatro@teatro7.it

Stagione teatrale 2018/2019

CARTELLONE 2018/2019 (a cura di: Michele La Ginestra)
 
25 settembre - 30 settembre 2018 I Bugiardini  BLUE – il musical completamente improvvisato A grande richiesta, dopo il successo straripante delle due precedenti stagioni, tornano i Bugiardini. Del resto B.L.U.E. è uno spettacolo di spontaneità e comicità ogni sera diverso. Essendo contemporaneamente attori, cantanti, compositori e ballerini, questi straordinari artisti improvvisano ogni volta un musical inedito a partire dal titolo fornito dal pubblico. Musica, parole, coreografie, storie, personaggi… tutto creato sul momento, per rendere ogni replica unica ed irripetibile.
 
2 - 7 ottobre 2018 CHI MUORE SI RIVEDE di Francesco Stella con: Francesco Stella e Giuliano Calandra supervisione artistica: Nicola Pistoia Due colleghi, ma anche due amici e, soprattutto, due impresari di onoranze funebri. Due "becchini", insomma. Pedalando tra sagrati di chiese, storici cimiteri e paesini sperduti Daniele e Nicola competono a raffiche di battute in un duello comico continuo e senza tregua in cui alla risata s'alterna, improvvisa, l'emozione. Proprio come ad una salita segue una discesa: una competizione epica come tra Coppi e Bartali, amici ed eterni rivali. Come tra la Vita e la Morte, con cui i due si confrontano ogni giorno.
 
9 - 21 ottobre 2018 Pino Insegno e Alessia Navarro IMPARARE AD AMARSI di Palmade e Robin regia: Siddhartha Prestinari Una storia d'amore come tante. Un matrimonio, poi un divorzio, poi un rincorrersi di dubbi, mancanze, rancori. Poi la vita che riprende colore con nuovi amori, nuove promesse e rinnovati "per sempre". Poi, forse, un riavvicinamento, perché come dicono i saggi, talvolta bisogna perdersi per ritrovarsi. La forza di questo testo, che ha registrato per anni il tutto esaurito in Francia ed ha ottenuto grande successo anche in Italia, è l'originalità della struttura, sembra ispirato a "Le Sedie" di Ionesco, in cui gli attori interagiscono con decine di altri personaggi invisibili ma reali, creando sublimi siparietti. I dialoghi ficcanti, divertenti, intrisi di grande ironia, danno un ritmo musicale al racconto e ci si ritrova a ridere dell'amore, a ridere di noi stessi, ma soprattutto ci si ritrova con la voglia di innamorarsi ancora, perché l'amore... non c'è storia, ti acchiappa, ti stordisce e vince sempre.
 
23 ottobre - 4 novembre 2018 RESTIAMO AMICI LO DICI A TUA SORELLA di Massimiliano Bruno e Sergio Zecca con: Alessandro Frittella, Giancarlo Porcari e Tiko Rossi Vairo regia: Sergio Zecca Due famosi scrittori di romanzi gialli sono alle prese con l'ennesimo best-seller da scrivere in tempi strettissimi, braccati da un Editore psicopatico e da un invadente Addetto-Stampa. Cosa potrebbe mai capitare se alla vigilia di questo nuovo lavoro, per uno strano scherzo del destino, i due intraprendenti letterati venissero, inspiegabilmente, lasciati dalle rispettive compagne? La commedia analizza l'argomento "abbandono", fornendo un pacchetto di consigli utili (?!) per vivere con spensierata filosofia maschile, la fine di un amore. Riusciranno i nostri eroi a finire il loro giallo? Oppure quello che stanno vivendo diventerà un giallo con molti più colpi di scena? Lo scopriremo solo nel finale, come in ogni  giallo che si rispetti!

 6 - 18 novembre 2018 Beatrice Fazi e Patrizio Cigliano A CUORE APERTO scritto e diretto da Patrizio Cigliano Una vicenda senza tempo, senza luogo, senza convenzioni: la storia d'amore di tutti, con le turbolenze, i dolori e i sorrisi di chi si ama intensamente e con passione. Due anziani coniugi, nelle fattezze di due giovani per conservare i colori di un'ambientazione senza tempo, si confrontano ricordando gli anni vissuti insieme. In uno sguardo di 2 minuti (dilatati in un'ora e 20 di spettacolo) i due si incontrano forse per l'ultima volta, e da questo incontro scaturisce un fiume in piena di ricordi. E della loro avanzata età, resta traccia solo nelle voci registrate da Arnoldo Foà e Maria Rosaria Omaggio in due memorabili "camei" vocali. Un testo evocativo, poetico in cui la vera, orgogliosa trasgressione è proprio il suo non essere trasgressivo e il suo ricorrere con godimento (anche attoriale) a un linguaggio non quotidiano, non aggressivo, bensì ricercato, colto, letterario, poetico, che pesca nel cuore dello spettatore.
 
20 novembre - 16 dicembre 2018 Michele La Ginestra e Massimo Wertmuller COME CRISTO COMANDA di Michele La Ginestra e con: Ilaria Nestovito regia: Roberto Marafante Torna, a grandissima richiesta, lo spettacolo record di incassi, di presenze e di gradimento della scorsa stagione. Anno 33 d. c., Palestina.  È notte: due uomini, vestiti con tuniche e mantelli, sono seduti in una sorta di bivacco in mezzo al deserto, un luogo che rappresenta la solitudine e l'isolamento dal resto del mondo. Parlano sommessamente per non essere scoperti, con la paura di essere stati seguiti da qualcuno; si capisce che sono in fuga, ma nonostante la situazione, cercano di mascherare la propria ansia, parlando delle cose di tutti i giorni, (il mangiare, il lavoro, il rapporto con l'altro sesso) in modo scanzonato e divertito. Dai dialoghi pian piano si intuisce che sono due soldati romani, ma non due qualsiasi: uno, Cassio, è il centurione alla guida dei legionari al momento della crocifissione di Gesù sul Golgota; l'altro è Stefano, un suo soldato, quello che diede da bere a Cristo, acqua e aceto. L'evento che sconvolgerà l'umanità ha stravolto, inconsapevolmente, anche le loro vite; i due non potranno fare a meno di confrontarsi, animatamente, alla ricerca di alcune risposte…ma non tutto, nella vita, si può spiegare con l'esperienza e la logica! Ci sono delle emozioni, che vanno al di là dei cinque sensi, per spiegare le quali è necessario abbandonarsi all'ascolto… e forse, solo allora, si riuscirà a sentire risuonare "una musica melodiosa".
 
18 dicembre 2018 - 13 gennaio 2019 Marco Zadra e Sergio Zecca PIGIAMA PER SEI di Marc Camoletti con: Francesca Milani e Francesca Baragli regia: Marco Zadra Marco Zadra e Sergio Zecca, due paladini del Teatro 7, si cimentano in un classico delle commedie degli equivoci, regalandoci un irresistibile marchingegno da risata. Una coppia, Jacqueline e Bernard, invita in villa un amico di lui, Robert, che è anche l'amante segreto di Jacqueline. Ma l'invito nasconde un altro tranello: Bernard, il tradito è a sua volta traditore ed ha invitato la sua amante, Brigitte, con l'intenzione di spacciarla come la ragazza di Robert. In questa girandola di ruoli si inserisce anche una cameriera ad ore, ingaggiata per telefono all'ultimo momento. Equivoci, gag, vendette e colpi di scena, deridono i vizi della piccola borghesia, in un vortice di scambi di ruolo che sembra non avere mai fine.
 
15 gennaio - 10 febbraio 2019 Federica Cifola, Beatrice Fazi e Giulia Ricciardi STREMATE - ULTIMO ATTO di Giulia Ricciardi  e con: Ludovica Di Donato regia: Michele La Ginestra Siamo tutti un po' curiosi di sapere come andrà a finire. Tutti noi vorremmo sapere che ne sarà delle nostre esistenze quando scriveremo l'ultimo capitolo. E se il capitolo riguarda "le stremate"… queste saranno stremate fino alla fine? Immaginiamole agée, canute, stanche e con una vita alle spalle: si rassegneranno all'idea che prima o poi, si scende dalla giostra? Saranno ancora amiche? E soprattutto come gestiranno questa loro amicizia "ad una certa età"? Elvira, Marisa e Mirella saranno ancora insieme in una sorta di "Residenza per signore" gestita da un'energica, giovane (troppo giovane) direttrice. Tre simpatiche vecchiette… che non ne vogliono sapere di invecchiare e quando sembrerà di giungere alla parola fine, inevitabilmente ci sarà un colpo di scena. E' l'ultimo atto, dunque. Ma sarà davvero la fine?
 
12 febbraio - 3 marzo 2019 SE DEVI DIRE UNA BUGIA… È MEGLIO DIRLA GROSSA di Ray Cooney con: Matteo Vacca, Marco Morandi, Maurizio Di Carmine, Morgana Giovannetti, Ketty Roselli, Valeria Sandulli, Giancarlo Porcari regia: Matteo Vacca Uno spettacolo divertentissimo rappresentato in tutto il mondo e vincitore del prestigioso Premio Lawrence Olivier come miglior commedia dell'anno a Londra. Invece di presenziare al Consiglio dei Ministri, l'On. De Mitri, Ministro del Governo in carica, sta per passare la notte con la sua amante, l'ufficio stampa dell'opposizione, all'interno della bellissima suite 648 dell'Hotel Palace. Purtroppo niente andrà come previsto. Un cadavere appare dietro la grande finestra e il personale dell'albergo è pericolosamente curiosi. Lo scandalo sta per scoppiare … ma fortunatamente l'Onorevole De Mitri può contare sul suo fedele portaborse, Mario Girini, che con tutte le sue forze si troverà , suo malgrado,ad affrontare  situazioni incredibili ed esilaranti, tali da far sbellicare dalle risate gli spettatori. É tutto un susseguirsi di  bugie, gags, equivoci,  tradimenti,  bisticci mai volgari, che mettono a fuoco le diverse ipocrisie dei nostri tempi, il tutto  senza dimenticare le  pungenti battute ironiche  indirizzate a fatti e politici nostrani, di recente memoria. Si ride dalla prima all'ultima  scena per  divertirsi  fino alle lacrime
 
5 - 24 marzo 2019 AGO, BIANCA E… UNO E BASTA di Adriano Bennicelli e Michele La Ginestra con: Andrea Perrozzi, Alessandro Salvatori e Ketty Roselli regia: Michele La Ginestra Torna dopo 10 anni, uno degli spettacoli più rappresentati nei cartelloni teatrali romani!  Ago e Bianca, un uomo e una donna, il loro incontro e poi…il Testosterone, con il suo fare invadente, quanto influenza la nostra vita?…e poi? Dei piccoli esserini, che nulla sanno del proprio presente, figuriamoci del futuro; parlano, litigano, giocano, quando, per caso, scoprono che la realtà è ben diversa da quella che hanno immaginato fino a quel momento!  Riusciranno degli stupidi spermatozoi ad organizzarsi per cambiare il corso delle cose? Uno spettacolo molto divertente, mai volgare, con spunti di riflessione, messo in scena da tre protagonisti, ormai entrati nel cuore degli spettatori del Sette, accompagnati da altri 5 giovani attori! Da non perdere!
 
26 - 31 marzo 2019 NOI, I RAGAZZI DELLO ZIO DI BERLINO con la Compagnia Diciannoveeventi
con la partecipazione straordinaria di Luis Molteni Uno zio che confonde il presente con il passato: cinque nipoti, badanti improvvisati; una casa ingombra di cimeli del periodo in cui Berlino era divisa dal muro (1961-1989). Le divisioni di oggi, quelle di ieri, le contraddizioni della giovinezza, il monito della memoria.
 
2 - 18 aprile 2019 Gabriele Pignotta TOILET una storia scritta e interpretata da Gabriele Pignotta Un uomo guida distratto da una telefonata di lavoro. Deve andare al bagno, si ferma in una piccola area di servizio di una strada secondaria di provincia. Sempre al telefono, non memorizza dove si trova esattamente. Entra in bagno fa quello che deve fare ma quando va per uscire la porta non si apre. È uno scherzo? No,la porta non si apre, nessuno sembra esserci li fuori e nessuno sa dove si trova…
 
30 aprile - 19 maggio 2019 Massimo Wertmuller e Rodolfo Laganà AMICI PER LA PELLE scritto e diretto da Stefano Reali All'alba del 5 giugno del 1944, Tazio e Otello, due cinquantenni imboscatisi per tutto il periodo dell'occupazione nazista, rimangono intrappolati sulle mine che i tedeschi in fuga hanno disseminato sul ponte di ferro sull'Aniene. I due amici non possono muoversi, altrimenti saltano per aria insieme a tutto il ponte. In questa costrizione all'immobilità, i due confliggono in un crescendo tragicomico di accuse reciproche. E quando si rendono conto che nessuno potrà salvarli, dovranno prendere una dolorosa decisione, sapendo che nessuno saprebbe mai nulla del loro gesto


Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 18.00 biglietti: intero € 24,00; ridotto € 18,00 (prev. compresa) abbonamenti: turno fisso 6 spettacoli € 85,00, 8 spettacoli € 115,00; turno libero 6 spettacoli € 100,00, 8 spettacoli € 125,00; turno libero infrasettimanale 6 spettacoli € 85,00, 8 spettacoli € 105,00; carnet 8 ingressi € 135,00 (prev. compresa) botteghino: dal lunedì al sabato ore 10.30-21.00; domenica ore 16.00-18.00

 
 
SPETTACOLI PER BAMBINI 2018/2019 (a cura di: Tiko Rossi Vairo)
 
6, 13, 20 ottobre 2018 I Ridikulus  LE AVVENTURE DEL PICCOLO BURATTINO regia: Antonio Losito e Veronica Liberale E' la versione teatrale e brillante di "Pinocchio" di Carlo Collodi, uno dei romanzi più importanti della letteratura italiana. E' la storia del burattino Pinocchio, creato da Geppetto, che da sempre affascina, diverte ed appassiona gli spettatori. Una grande metafora di sentimenti sempre attuale ed emozionante. Uno spettacolo coinvolgente che permetterà ai bambini di divertirsi ed allo stesso tempo riflettere...
 
27 ottobre, 3, 10 novembre 2018 Compagnia del Teatro 7  
ROMOLO & REMO di Michele La Ginestra regia: Tiko Rossi Vairo La storia della fondazione di Roma, le più belle leggende legate alla Città Eterna, i personaggi più famosi della storia di Roma Antica, tutto questo e molto altro nello spettacolo proposto dalla folle e sempre allegra Compagnia del Teatro 7. I due gemelli più famosi di Roma continueranno a litigare anche sul palco? I capricciosi Dei dell'Olimpo, trasferitisi in terra italica, continueranno a metter il naso negli affari degli umili mortali? Chi verrà a teatro lo scoprirà! Anche perché al Teatro 7 si impara ridendo: è il momento di tirare fuori i libri di Storia!            
 
17, 24 novembre 2018 Compagnia del Teatro Pegaso  RAPUNZEL regia: Antonia Di Francesco A causa dei raperonzoli rubati alla maga cattiva dalla sua mamma, la bella Rapunzel si trova ora costretta a vivere in cima a una torre altissima. Non può vedere nessuno se non la maga che va a trovarla arrampicandosi sui lunghi capelli che la fanciulla lancia dalla finestra. Un giorno un bel principe si trova ad assistere alla scena e incuriosito, con lo stesso stratagemma, incontrala fanciulla. E' subito amore! Ma la vecchia strega li sorprende e per i due innamorati cominciano i guai… Uno spettacolo nuovo, in cui protagonista è il Teatro tout court, tra giochi, gags e divertimento allo stato puro.
 
1, 8, 15, 22 dicembre 2018 Compagnia del Teatro 7  ALLA RICERCA DI BABBO NATALE scritto e diretto da Tiko Rossi Vairo Babbo Natale è scomparso! Forse è stato addirittura rapito e il Natale è alle porte! E quel che è peggio, è che le Creature Nascoste, da sempre tenute a bada dalla presenza di Santa Klaus, ora sono libere di scorrazzare per tutto il Polo Nord e creare scompiglio! Toccherà ai fedeli folletti Flaffo e Stella l'arduo compito di ritrovare il loro Maestro in tempo per la consegna dei regali a tutti i bambini del mondo e ciò li porterà ad intraprendere un lungo viaggio fino alle Terre Buie, regno del Signore Oscuro! Una nuova ed originale avventura che riaccenderà in tutti gli spettatori (grandi e piccoli) il vero significato dello Spirito del Natale!
 
5, 12, 19 gennaio 2019 Ass. Cult. Teatro Pantegano  IL MERAVIGLIOSO  MAGO DI OZ regia: Erika Manni "La moderna educazione include l'insegnamento morale, per cui il bambino moderno cerca nei suoi racconti straordinari soltanto lo svago e fa con piacere ameno di tutti gli episodi sgradevoli. Con questo pensiero ben presente in mente, ho scritto la storia del Meraviglioso Mago di Oz, solo con l'intento di far piacere ai bambini di oggi. Esso aspira ad essere una fiaba modernizzata nella quale sono stati conservati la meraviglia e la gioia e sono stati eliminati angosce ed incubi". (F. Baum) I bambini verranno coinvolti nel travolgente mondo di Oz con i suoi stravaganti personaggi che accompagneranno il pubblico dei più piccoli al centro di una storia straordinaria piena di delicatezza e candore, ma anche di semplicità e concretezza.
 
26 gennaio, 2, 9 febbraio 2019 Compagnia del Teatro 7 LA SCUOLA DEI SUPEREROI di Michele La Ginestra regia: Tiko Rossi Vairo
Ma davvero esiste una scuola per Supereroi, dove si possono ascoltare le loro storie ed imparare a gestire i superpoteri? Sapere come sono nati Superman, Batman, l'Uomo Ragno e Super Girl? Capire come vivono, quali sono le loro manie e conoscerne i segreti? Certo che sì ed è una scuola particolarissima, dove possono entrare solo i bambini che sanno rispondere ad alcune domande, ma soprattutto quelli che hanno voglia di ascoltare, di interagire e di provare a capire il mondo dei super campioni. Guidati da un bidello pazzerello riusciremo a scoprire che dietro ogni Supereroe, in fondo, c'è un semplice essere umano!
 
16, 23 febbraio, 2 marzo 2019 Ass. Cult. MAG CATTIVISSIMI NOI scritto e diretto da Flavio Marigliani Cosa succede se tutti i "cattivi" delle favole decidono di ribellarsi al consueto happy end delle rispettive storie? Stanchi di essere sempre relegati a personaggi secondari, antagonisti, o peggio ancora di risultare antipatici ai bambini, folletti dispettosi, gnomi e streghe in cerca di rivincita, decidono di organizzare una rivolta per diventare loro gli eroi e i protagonisti delle favole. Ecco allora che si radunano tutti nel regno degli inferi per eleggere il capo che guiderà la rivolta contro i "buoni". Uno spettacolo all'insegna dell'ironia e del divertimento, adatto a tutta la famiglia e che coinvolge grandi e piccini, guardando alle fiabe tradizionali da un'ottica completamente diversa, anzi rovesciata! Una storia per imparare a non basarsi solo sulle prime impressioni, perché in fondo i "cattivi" delle favole… non sono poi veramente così cattivi e magari, a volte, possono essere anche simpatici: basta solo conoscerli!
 
9, 16, 23, 30 marzo 2019 Compagnia del Teatro 7 LE FATICHE DI ERCOLE scritto e diretto da Tiko Rossi Vairo Dopo aver parlato di eroi e dei dell'Olimpo, ora tocca ai semi-dei diventare i protagonisti dei divertenti spettacoli della Compagnia del Teatro 7: e quale miglior rappresentante della "categoria" si poteva scegliere, se non il mitico Ercole, l'invincibile guerriero figlio di Zeus? Con l'aiuto di due pastori un po' goffi e soprattutto col contributo dei piccoli spettatori, si ripercorrerà tutta la storia dell'eroe greco e verranno raccontate e le 12 prove che dovette superare per ottenere l'Immortalità, dall'uccisone del Leone di Nemea allo scontro con l'Idra di Lerna, dal combattimento con l'amazzone Ippolita alla cattura del feroce Cerbero, ovviamente nel consueto, folle e divertente modo che contraddistingue le rappresentazioni di questa collaudatissima Compagnia!
 
6, 13 aprile 2019 Compagnia del Teatro Pegaso IL LIBRO DELLA GIUNGLA regia: Antonia Di Francesco La storia parla del piccolo umano Mowgli, abbandonato nella giungla indiana e adottato da un branco di lupi,  che diventato in tutto e per tutto la sua famiglia, che lo crescono in modo del tutto autonomo, che non sentono e non vivono la differenza fra uomo e animale, forse perché gli animali hanno un'anima, un'intelligenza e un cuore esattamente come gli uomini. Un testo avventuroso e poetico, uno spettacolo ritmato e divertente.
 

Orario spettacoli: ogni sabato di programmazione ore 17.30 biglietti: € 8,00 (prev. compresa) per gli spettacoli per bambini la prenotazione è fortemente consigliata

Locandina: Stagione teatrale 2018/2019