Torna anche quest'anno la storica manifestazione

Rock in Roma si conferma come best major festival italiano.
Circa 1.070.000 persone hanno partecipato alla rassegna nelle 6 precedenti edizioni, in un trend di crescita esponenziale che ha visto incrementare notevolmente sia il pubblico nazionale che quello internazionale.

L'edizione 2014, che ha visto l'utilizzo di una nuova arena (caratterizzata da una capienza variabile da 3.000 a 30.000 persone) è stata la base di nuove ed innovative sperimentazioni.

Per il Rock in Roma 2015, con circa 60 giorni di attività e 20 concerti in programma, sono attesi circa 300.000 mila spettatori, e sono già previsti molti sold-out, complice la presenza nel cast di un'eccezionale miscela adeguatamente integrata di artisti storici del rock mondiale, alcuni tra i più attesi brand new artists del panorama musicale attuale, e i migliori artisti rappresentativi di generi musicali eterogenei che spaziano dal metal alla techno, dall'indie alternative all'elettronica, dal classical pop al rap.

In tempi in cui la tecnologia e la comunicazione digitale hanno annullato il divario tra paesi, culture, pensieri e idee, anche la musica non ha più frontiere, il suono è globale e l'eco arriva lontano: questo il concept del festival, ideato e progettato con lo scopo di unire generazioni e generi (musicali).

Programma:

- venerdì, 23 giugno 2017 ore 20:30 Damian Marley;

- sabato, 24 giugno 2017 ore 21:30 Daniele Silvestri;

- martedì, 27 giugno 2017 ore 21:45 Samuel;

- mercoledì, 05 luglio 2017 ore 20:30 Alter Bridge;

- lunedì, 10 luglio 2017 ore 21:30 The XX;

- giovedì, 13 luglio 2017 ore 21:30 Marracash & Guè Pequeno;

- giovedì, 20 luglio 2017 ore 21:30 Red Hot Chili Peppers;

- venerdì, 21 luglio 2017 ore 21:30 Kasabian;

- sabato, 22 luglio 2017 ore 21:30 Phoenix;

- martedì, 25 luglio 2017 ore 20:30 Marilyn Manson;

- mercoledì, 02 agosto 2017 ore 19:30The Offspring.

Per la programmazione completa, consulta l'anteprima concerti a Roma nella sezione dedicata.


Hai partecipato? Commenta ()

Banner La Taverna dei Corsari