Mostre, Silvia Codignola



Autobiografia della madre

La mostra presenta quadri a tempera e olio, alcuni disegni e sculture in gesso tutti di piccole e medie dimensioni, realizzati nell'arco del decennio 2006/2016. L'esposizione, incentrata sul rapporto tra la madre e il figlio, è organizzata in un percorso temporale dall'ingresso nel cerchio materno all'uscita nella "realtà", col neonato che diventa un ragazzo.

Questa ricerca si è confrontata in una dimensione mitica e a-storica con le figure della madre, facendo involontariamente riferimento a formule iconografiche precise, costanti e ripetute attraverso il tempo. Sono stati individuati temi cristallizzati in forme che a posteriori hanno trovato corrispondenze nella storia dell'arte, attraverso epoche e culture diverse. Un processo conforme al modello temporale per "sopravvivenze"di Aby Warburg.

Promotori
Roma Capitale - Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali



Parteciperai all'evento? Lascia un commento ()


Banner La Taverna dei Corsari